Inverno Slow: rigeneriamo mente e corpo

Inverno Slow: rigeneriamo mente e corpo

Ci aspetta un altro inverno freddo e incerto, un po’ più chiusi in casa e costretti a muoverci soltanto nelle strette vicinanze.

Questo è un inverno diverso, un inverno che ci trova provati e stanchi: non c’è più nessuna certezza, è vero, ma tutti stiamo imparando a cavalcare le onde del mare anche quando è molto mosso.

Tenerci “su” e coltivare l’ottimismo ci permetterà di vincere la nostra battaglia personale: proviamo ad “attrezzare” la mente perché tutto questo passerà, lasciandoci, forse, un po’ più forti.

Partiamo dallo spostare lo sguardo, per quanto possibile, sulle cose che possono darci serenità, anche solo temporanea: è necessario però saper rallentare e ascoltare i nostri bisogni e il nostro istinto.

Dedicarci delle attenzioni è il primo passo di un percorso di ritorno a noi stessi.

Ricorda: prenderti cura di te ha un significato potente per l’inconscio, perché risveglia il cuore, restituisce salute fisica, equilibrio e lucidità mentale.

 

LASCIATI TELE-TRASPORTARE DAI PROFUMI

Ti piace il profumo di casa tua? Sembra una cosa da poco, invece prova a creare un’altra atmosfera: diffondi profumi d’ambiente naturali, lascia che arrivino in tutte le stanze, perché hai bisogno di aria nuova, benessere e pensieri “leggeri”!

 

 

 

 

APRI GLI OCCHI …

Ovunque tu abiti, spalanca una finestra e lascia andare lo sguardo: sentire l’aria fresca e guardare fuori, contemplare per qualche minuto il sole, la luna, le nuvole o la gente che passa, allontana i pensieri e alleggerisce l’umore.

 

RITUALI “COCOONING”           

Visto che d’inverno è facile che tu soffra di diversi fastidi cutanei come rossori, pruriti improvvisi sul corpo, secchezza e fragilità della pelle, hai una buonissima scusa per fare un po’ di acquisti e procurarti qualcosa con cui coccolarti!
Per le mani, ad esempio, puoi pensare di prendere dell’olio naturale per la pelle o del burro mani con cui fare degli impacchi notturni.

 

 

 

 

La sera massaggia un olio naturale oppure stendi uno strato generoso di crema o burro mani.

Tieni tutta la notte e al mattino la pelle sarà morbidissima e rigenerata.
Ricorda anche di usare sapone e igienizzante idratanti per salvarti da eccessiva secchezza, screpolature e ragadi. Cerca questi ingredienti in etichetta: Glicerina, Pantenolo, Vitamina E o F, olio di mandorle, olio di oliva, burro di karité.

 

 

CURA LA PELLE

In inverno la cute è più fragile perché il corpo “sposta” il calore verso l’interno e la circolazione periferica è più debole. Aria fredda e aria secca in casa fanno il resto.

Aiuta la pelle massaggiando un olio naturale prima della doccia e utilizzando un bagnoschiuma delicato naturale.

SCIOGLI LO STRESS

Hai i muscoli di spalle e collo contratti? Piega leggermente la testa in avanti e lasciati massaggiare dal getto d’acqua tiepida per qualche minuto. Per sciogliere lo stress svuota la mente e concentrati solo sulla percezione dell’acqua che si prende cura di te. Poi passa il detergente su tutto il corpo godendoti la carezza della sua schiuma leggera e il suo profumo.

 

Quando esci massaggia un po’ d’olio naturale sulle spalle, sulla pelle non completamente asciutta: anche questo semplice passaggio serve a rilassare e decontrarre i muscoli.

Continua il massaggio sul resto del corpo. Puoi anche utilizzare crema o latte corpo al posto dell’olio naturale.

DOCCIA E ATMOSFERA

Vuoi sentirti coccolata? Un bagnodoccia delicatissimo fa al caso tuo, scegli fragranze dolci come la vaniglia.
Hai voglia di dolcezza e sensualità? Avvolgerti di essenze fiorite fresche e luminose, ti farà volare su un altro pianeta.
Vuoi smettere di pensare? Scegli fragranze aromatiche e fresche. Chiudi gli occhi, respira a fondo e svuota la mente, lasciando scorrere via i pensieri…
Vuoi una doccia di felicità? Gli oli essenziali di agrumi stimolano le endorfine e sprizzano energia, usa acqua poco calda e poi (se riesci!) tonifica la pelle con un getto fresco.

I bagnoschiuma possono avere profumazioni che all’occorrenza diventano utili anti-stress, procurati i tuoi preferiti ma occhio all’etichetta: sceglili con alte percentuali di naturalità, se vuoi proteggere la pelle!

UN PO’ DI GYM NON FAREBBE MALE …

Se nella giornata riesci a dedicarti un circuito “fast”, ecco tre esercizi per mantenere il fisico tonico e resistente!

PLANK

Pancia a terra, sollevati sui gomiti e sulle punte dei piedi, tieni allineata la schiena. Fai 3 ripetizioni tenendo la posizione per 5 secondi, poi 10, poi 15.

SQUAT

Fai un po’ di stretching alle gambe, allarga le gambe con le punte dei piedi leggermente aperte, allunga le braccia di fronte a te, scendi facendo finta di sederti. Fai 3 serie da 10 ripetizioni.

SWIMMING
A pancia in giù, stendi braccia e gambe, con movimento alternato muovi su e giù gli arti come se stessi nuotando. Fai 3 serie di 10 secondi, tra una e l’altra riposa un minuto.

ULTIMA TIP

Ogni tanto concediti un calice di vino buono: rilassa, stimola la produzione di endorfine (come gli agrumi) e agisce come “spazzino” dei vasi sanguigni. E ricorda che i vini italiani sono i più buoni del mondo!

 

Un abbraccio dal team Noteverdi!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *