I NUOVI COSMETICI NATURALI: vince la filosofia “green” e “smart”

I NUOVI COSMETICI NATURALI: vince la filosofia "green" e "smart"

Il clima di fragilità che ha colpito il mondo si è tradotto, nel campo della ricerca scientifica, in stimolo e voglia di ottenere il meglio, non solo nella medicina ma anche in altri ambiti, come quello della cosmetica naturale.

Il cosmetico green, ripulito dalle microplastiche ed arricchito di estratti botanici funzionali, si conferma come migliore alleato della nostra pelle e della nostra salute, dimostrando un’efficacia evidente da subito che si esprime al massimo con l’uso costante.

Finalmente anche la ricerca supporta sempre di più la filosofia “clean” ed ecosostenibile.

I NUOVI COSMETICI NATURALI: vince la filosofia "green" e "smart"

Il clima di fragilità che ha colpito il mondo si è tradotto, nel campo della ricerca scientifica, in stimolo e voglia di ottenere il meglio, non solo nella medicina ma anche in altri ambiti, come quello della cosmetica naturale.

Il cosmetico green, ripulito dalle microplastiche ed arricchito di estratti botanici funzionali, si conferma come migliore alleato della nostra pelle e della nostra salute, dimostrando un’efficacia evidente da subito che si esprime al massimo con l’uso costante.

Finalmente anche la ricerca supporta sempre di più la filosofia “clean” ed ecosostenibile.

Nascono così prodotti più smart (vedi ad es. la nostra Crema Viso Smart 24H) e tendenzialmente più multitasking (vedi il nostro Olio di Bellezza BIO), in grado di soddisfare esigenze diverse con una formula sola, e dalle texture sempre più confortevoli per ogni tipologia di pelle.
Tanto impegno in questo campo è ben giustificato: oggi più che mai ci si è resi conto di quanto i cosmetici  siano un “affare” più serio di quel che sembrava.

IL CONTATTO ORIGINARIO

Il distanziamento, inizialmente in contrasto con le nostre abitudini,  da una parte ha portato a comprendere l’importanza dell’igiene personale, ed ha accresciuto la consapevolezza di ciò che avviene intorno a noi ma che è invisibile ai nostri occhi.

Dall’altra ha evidenziato l’importanza che riveste il contatto fisico, un bisogno primario dell’essere umano

che si manifesta dal momento della nascita e che non può essere sostituito da nient’altro.

IL CONTATTO ORIGINARIO

Il distanziamento, inizialmente in contrasto con le nostre abitudini,  da una parte ha portato a comprendere l’importanza dell’igiene personale, ed ha accresciuto la consapevolezza di ciò che avviene intorno a noi ma che è invisibile ai nostri occhi.

Dall’altra ha evidenziato l’importanza che riveste il contatto fisico, un bisogno primario dell’essere umano

che si manifesta dal momento della nascita e che non può essere sostituito da nient’altro.

Il BENESSERE che scaturisce da un massaggio, da una carezza o dall’inspirare un profumo buono sulla pelle, non è solo una questione “fisica” ma è qualcosa che investe la nostra sfera inconscia.
Spalmare un olio o una crema può essere vissuto come un momento insostituibile di contatto con la nostra parte più profonda, l’impalcatura invisibile su cui si muove e si evolve la nostra personalità, e il cui sviluppo equilibrato necessita di attenzione.
Così comprendiamo che i rimedi naturali per la pelle, supportati dalla ricerca più moderna, possono essere un veicolo dal quale passa un senso di benessere e anche di protezione che proviene direttamente dalla natura, dalla nostra fonte.
Il BENESSERE che scaturisce da un massaggio, da una carezza o dall’inspirare un profumo buono sulla pelle, non è solo una questione “fisica” ma è qualcosa che investe la nostra sfera inconscia.
Spalmare un olio o una crema può essere vissuto come un momento insostituibile di contatto con la nostra parte più profonda, l’impalcatura invisibile su cui si muove e si evolve la nostra personalità, e il cui sviluppo equilibrato necessita di attenzione.
Così comprendiamo che i rimedi naturali per la pelle, supportati dalla ricerca più moderna, possono essere un veicolo dal quale passa un senso di benessere e anche di protezione che proviene direttamente dalla natura, dalla nostra fonte.

Cosa piace di più a noi di NOTEVERDI?

  • la “personalità” multitasking di diversi ingredienti e di diversi cosmetici “all in one”, che si possono reinventare e utilizzare per molteplici scopi. Così ad esempio una crema viso può diventare una maschera, un olio può essere un olio ma anche un detergente o un finish per capelli!
  • il comportamento intelligente di alcune sostanze naturali che reagiscono all’ambiente circostante per aumentare o diminuire la traspirazione naturale della pelle.
  • la semplicità ritrovata in alcune formule tanto basiche quanto veramente efficaci
  • la possibilità di ottenere tante texture differenti e confortevoli a seconda dell’esigenza della pelle.
  • la riscoperta di proprietà preziose contenute in frutti, fiori, radici e piante anche presenti dietro l’angolo, nel nostro territorio!
Troviamo veramente “smart” saper ricavare dalla natura ciò che serve alla nostra salute sfruttando le nuove conoscenze in campo scientifico.
Nello stesso tempo però non vogliamo saccheggiare la natura senza ritegno, inventandoci bisogni inesistenti solo per vendere di più!
Perciò il  nostro trend di quest’anno continuerà ad essere naturalità e semplicità,  e novità create SOLO in base alle esigenze REALI e alle vostre richieste.
Scriveteci e diteci quale prodotto vorreste vedere aggiunto nel nostro store, diteci cosa ne pensate, qui o sui Social, noi siamo qui pronte e disponibili a costruire insieme un negozio sempre più green e sempre più smart!
A presto dal team Noteverdi!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *